Stio Cilento

Stio Cilento è un Comune della Provincia di Salerno, situato nel cuore del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni a 650 mt. s.l.m. Sulle origini del nome vi sono diverse ipotesi: secondo alcuni studiosi, esso deriverebbe dal termine latino “hostilius”, che significa “ciò che è più ostile”, in riferimento alle capacità degli stiesi di resistere ai nemici. Per altri avrebbe la sua radice nelle parole ostium (ingresso), ad indicare il punto di accesso all’antico Stato di Magliano; o, ancora, aestivus (pascolo estivo). La tesi più attendibile fa però riferimento alla località “Serra Staino”, dove sorse l’originario nucleo abitato del paese. Il rinvenimento di reperti archeologici in località “Chiano Rosario” ha portato gli studiosi a dedurre che il territorio di Stio sia stato abitato già in epoca Lucana (V- IV Secolo a.C.). Intorno all’ anno Mille i basiliani del Monastero di Rofrano fondarono le grancie di Santa Maria della Croce e di San Lucido intorno alle quali, nel corso dei secoli, si svilupperanno i centri abitati di Stio e Gorga. In epoca Normanna, entrambi i casali entrarono a far parte del cosiddetto “Stato di Magliano”. Fu, poi, “Università” autonoma e si fregiava di un proprio simbolo, consistente in tre martelli su un leone rampante. Seguì le sorti dello Stato di Magliano e della successiva Baronia fino al 1806, quando con l’eversione della feudalità, Stio venne eletta capoluogo di Comune, e ad esso, venne aggregata la frazione di Gorga.

Stio è una piccola perla del Parco Nazionale del Cilento, con il suo caratteristico centro storico che già in epoca normanna era fortificato. A circa 2 km dal centro del paese, attraverso una vegetazione folta e sentieri sterrati, si giunge alla “valle dei Mulini”: qui, lungo un caratteristico fiume, è possibile ammirare i ruderi (alcuni risalenti al 1300) di cinque mulini ad acqua. Natura incontaminata, genuinità, ospitalità, sapori di una volta, sono queste le caratteristiche che rendono Stio uno dei paesi più belli e caratteristici dell’intero Cilento.

 

Contattaci