Pollica

Il piccolo centro di Pollica, adagiato tra il mare e i monti nel cuore de Parco Nazionale del Cilento, si trova a circa 360 metri sul livello del mare.

La sua particolare posizione consente di ammirare scorci di paesaggi incantevoli, dal promontorio di Capo Palinuro all’isola di Capri nelle giornate più terse. La sua fondazione risale all’VII secolo ad opera di profughi greci. A partire dal 1600 il paese fiorisce attorno alla struttura del Palazzo Capano, di proprietà dell’omonima famiglia che vi risiede fino all’estinzione del casato, alla fine del ‘700.

Oggi Pollica è meta turistica per chi vuole bagnarsi nelle cristalline acque del mare di Acciaroli e Pioppi, fare passeggiate per panoramici sentieri collinari, e gustare i prodotti e i piatti tipici di questa terra. Pollica infatti è la culla della Dieta Mediterranea così come fu teorizzata dallo scienziato americano Ancel Keys. Il professor Keys risiedette nel comune di Pollica per circa 40 anni, proprio per studiare le abitudini alimentari e di vita degli abitanti, definite dallo stesso scienziato “un modello di vita da seguire per campare fino a 100 anni”.

Da anni Pollica ottiene il prestigioso riconoscimento delle 5 vele di Legambiente e Touring Club, che attesta ogni anno quali sono le spiagge e le acque marine più belle e pulite d’Italia.

Contattaci